Commissioni Commissione paritetica cantonale nel ramo della posa delle piastrelle

FAQ - domande frequenti    13/01/2016

L'indennità pranzo è assoggettata all'AVS?

A tutti i lavoratori che esplicano la loro attività esclusivamente o prevalentemente sui cantieri è concessa un’indennità per il pranzo. Tale indennità deve essere versata individualmente al lavoratore ed indicata separatamente nel conteggio della busta paga (art. 24 CCL). Per le assicurazioni sociali si ammette un'indennità giornaliera media (per giorno lavorato) di massimo fr. 10.00 e di fr. 2'360.00 annui.

Se l'importo annuo dell'indennità pranzo supera fr. 2'360.00, l'eccedenza deve essere assoggettata all'AVS.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a prendere contatto con l'ufficio competente.


Indietro