Commissioni Commissione paritetica cantonale dell’edilizia e del genio civile del Cantone Ticino

FAQ - domande frequenti    29/03/2010

L'indennità pranzo è assoggettata all'AVS e all'imposta alla fonte?

L'indennità per il pranzo è riconosciuta a tutti i lavoratori impiegati prevalentemente sui cantieri. Tale indennità deve essere versata individualmente al lavoratore ed indicata separatamente nel conteggio della busta paga (art. 25 CCL-TI). Per le assicurazioni sociali si ammette un'indennità giornaliera media (per giorno lavorato) di massimo fr. 12.00 e di fr. 2'640.00 annui.

Le indennità accordate ai dipendenti in virtù del CCL di categoria, siano esse denominate indennità pranzo o di inconvenienza, sono assoggettate alle imposte alla fonte.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a prendere contatto con gli uffici competenti.

 

 


Indietro